un’idea del paradiso

… moltissimi ragazzi oggi sono come Ali. In partenza per la Siria. Ali ha 22 anni e un’aria umile, quasi ascetica, è magro, con le infradito, i jeans, una camicia con collo alla coreana che sembra un po’ una tunica. Tre quattro centimetri di barba. È un ragazzo taciturno, timido. E soprattutto, è pronto: ha quasi tutti i tremila dollari per il viaggio. Risparmiati vendendo hashish. Non è mai stato fuori dalle Maldive. Ora invece ha il telefonino con tutte le mappe della Turchia, sa tutto del fronte. Sa meno della Siria. Della sua complessità. Gli scontri tra i ribelli, i saccheggi, il contrabbando – anche se in fondo, non sta andando in Siria, ti dice: “Sto andando in paradiso”. “Cosa ti aspetti di trovare?”, gli chiedo. Non ha dubbi. “Fratellanza”. Una nuova vita. Una vita diversa. “Una società in cui siamo tutti uomini, e non avvoltoi, carogne, come qui, in cui tutti approfittano l’uno dell’altro. Perché tu pensi di non credere in niente”, mi dice, “e invece credi, credi nel mondo così com’è. Credi quanto me”.

 

Non ho altro da segnalare oggi, che non sia questo inquietantissimo reportage di Francesca Borri. Sarà per i fatti di Berlino, recentissimi; o sarà piuttosto per il fantasmi di Aleppo, di cui pare francamente impossibile dimenticarsi in questi giorni alla vigilia delle feste, ma questo pezzo colpisce l’immaginario mio molto di più di qualsiasi altra considerazione o lista natalizia o ritratto di scrittore o giornalista. Insomma, vi invito a questa lettura sui paradisi per come possiamo immaginarli diversi, noi quaggiù e un ragazzo maldiviano laggiù; forse colpirà anche voi, forse è solo un’altra inutile tessera del mosaico contemporaneo che guardiamo troppo da vicino per poterci davvero capire qualcosa.

Tags: , ,

Davide P.
La mia pagina Facebook: https://it-it.facebook.com/davide.loscorfano

No comments yet.

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

due libri magari sorprendenti

Anzitutto una rapida (ma essenziale) nota, stamattina, per segnalarvi l’imperdibile post in cui si descrive un epistolario di natura religiosa […]

Alirocumab efficace nei pazienti diabetici: i risultati dei trial ODYSSEY DM-Insulin e DM-Dyslipidemia

A cura di Ivana Pariggiano (altro…)

spogliarsi delle vesti

C’è una risposta molto interessante, entro un’intervista altrettanto interessante, che ho letto ieri sul web: l’ha data Antonio Di Grado, […]

sonnambulismi letterari

… attraversiamo la vita reagendo alle situazioni che ci sono familiari attenendoci sempre allo stesso copione: diciamo “bene” quando ci […]

Procedura “valve-in-valve” per la correzione transcatetere delle bioprotesi aortiche degenerate

A cura di Antonella Potenza (altro…)