18 Aprile, 2021

la lingua che non siamo

La parola «inquietudine», l’aggettivo «inquieto», li ho scoperti da ragazzo, quando mi accorsi che più dei teoremi mi piacevano le poesie, quando cominciai a intuire che qualcosa dentro di me non si lasciava bastare quello che c’era fuori di me; …