2 Dicembre, 2018

una poetessa

Io ho un debole per Patrizia Valduga, lo ammetto. Probabilmente è un debole che mi coltivo segretamente fin da quando, ragazzo, lessi le Canzonette mortali di Giovanni Raboni (comprate per caso a un reading del Raboni stesso e perché erano …

×
Registrati
Registrati alla newsletter di ATBV per non perderti le novità del sito.

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa