9 Giugno, 2019

Venezia, fragilità e coraggio

Ho letto ieri (e mi piacerebbe molto ricordarmi dove…) che in fondo la letteratura italiana è nata dall’esigenza di raccontare due viaggi. Il primo, narrato in versi, fu il viaggio nell’aldilà cristiano compiuto da un uomo in esilio, senza città …

2 Aprile, 2019

i ritagli di marzo

Ogni giorno, perlustrando il web alla ricerca di qualcosa che possa essere interessante per l’Oblò, mi segno alcuni articoli, alcuni spunti, che forse mi saranno utili. Ma non tutti poi, in realtà, mi vengono davvero utili: alcuni restano sospesi, inutilizzati, …

11 Febbraio, 2019

dante diverso

Ci sono, anche nella scuola, parole magiche, che paiono mettere d’accordo tutti, anche quando (magari) sono parole sbagliate. Per esempio la parola «maturità» (esame di) è sbagliata, perché l’esame finale delle scuola superiori non si chiama più così da molti …

3 Febbraio, 2019

un qualche animale

Ci sono le bestie feroci. Che poi, con il passare dei cerchi dei versi e dei canti diventano anche mostri, giganti, esseri alati, cani ringhiosi, ma all’inizio sono propriamente e soltanto bestie feroci, le «tre fiere» si dice nella aule …

1 Febbraio, 2019

i ritagli di gennaio

Ogni giorno, perlustrando il web alla ricerca di qualcosa che possa essere interessante per l’Oblò, mi segno alcuni articoli, alcuni spunti, che forse mi saranno utili. Ma non tutti poi, in realtà, mi vengono davvero utili: alcuni restano sospesi, inutilizzati, …

31 Gennaio, 2019

come parliamo, chi siamo

«E quindi i troiani entrarono il cavallo in città…»

 

Due anni fa, appena arrivato in Sicilia per insegnare italiano e latino a giovani (e ignari) ragazzi del ragusano, mi trovai di fronte a una verifica di latino in cui …

20 Dicembre, 2018

quasi tutto, ma non la poesia

So già che non avrete tempo, oggi. So già benissimo che questi ultimi giorni prima del Natale sono fatti di rincorse, di cene, di regali, di ultimi saluti, di «ci sentiamo dopo le feste», di sospiri di sollievo, di stanchezza, …

28 Ottobre, 2018

100%

Ho letto queste parole stamattina:

 

Non mi interessa andare a trovare la verità nelle canzoni. L’idea che mi ha mosso a scrivere questo libro è che una canzone è fatta per il 50% da chi l’ascolta: ognuno di noi

14 Maggio, 2018

alle origini della nostra lingua

Vorrei tanto che anche voi aveste il tempo, e spero ancora di più che non ve ne spaventi la mole e il lessico e l’erudizione, per leggere il lungo articolo che oggi ho trovato in rete, scritto da Pier Vincenzo …

×
Registrati

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa