17 Giugno, 2016

luogo di lavoro

Quando io ero un giovane lettore abbastanza attento alle novità editoriali, Angelo Ferracuti era un giovane scrittore molto promettente, uno di quelli che in Italia mi piacevano di più. Avevo quasi per caso letto il suo romanzo Attenti al cane

×
Registrati
Registrati alla newsletter di ATBV per non perderti le novità del sito.

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa