23 Dicembre, 2015

la stanchezza di un poeta anziano

Mi sono comprato alcuni libri, prima che arrivassero le vacanze natalizie. E ora che le vacanze natalizie sono infine davvero giunte, mi fa piacere dirvi che […]
20 Dicembre, 2015

la solita sedia

Oggi vi parlo di bellezza. Anzi no, perché non ne sono capace. Oggi, come al solito, visto che io non lo so fare e non l’ho […]
18 Dicembre, 2015

l’acqua calda

Mentre cerco, con fatica ma anche con qualche risultato (grazie a Davide Maria De Luca, qui; e a Ronny Mazzocchi, qui), di capire qualcosa di più […]
15 Dicembre, 2015

la possibilità del male

In giorni in cui è, o appare, più che naturale compilare liste di libri per Natale (i 5 libri dell’anno; i 10 libri dell’anno; i 15 […]
13 Dicembre, 2015

non è vero

Le metafore sono imprecise, anzi: forse capita che più siano imprecise più lascino il segno, si imprimano nella retina e nella mente di chi le guarda […]
11 Dicembre, 2015

la parodia del sapere

Ho chiesto alla mia compagna di venire un attimo qui, nella stanza dove lavoro e invecchio, poi le ho domandato: «Senti, ma cosa vuol dire bêtise?» […]
8 Dicembre, 2015

avere lingua

Nel meraviglioso mondo dell’industria culturale italiana c’è gente che non percepisce stipendio da agosto, gente che non percepisce stipendio da maggio, gente che quest’anno deve pagare […]
6 Dicembre, 2015

troppo semplice

Lo ammetto subito, e anche se magari me ne vergogno un po’ farò finta di esserne fiero e di non pensare affatto di essere stato un […]
3 Dicembre, 2015

più ombre che nebbia

Oggi pomeriggio, verso le 16, appena uscito da scuola, ho deciso di fare un giro sul lago prima di tornare a casa (mi fa bene fare […]
×
Registrati

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa