giorni quasi prodigiosi
27 aprile, 2018
non basta un fiore
4 maggio, 2018

i ritagli di aprile

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Ogni giorno, perlustrando il web alla ricerca di qualcosa che possa essere interessante per l’Oblò, mi segno alcuni articoli, alcuni spunti, che forse mi saranno utili. Ma non tutti poi, in realtà, mi vengono davvero utili: alcuni restano sospesi, inutilizzati, senza una storia che li tenga insieme. E però sono articoli o spunti molto belli, forse anche più che belli, senz’altro interessanti. Per questo, dopo averne lasciati indietro già un po’ troppi, ho deciso che alla fine di ogni mese, finché mi sopporterete, pubblicherò rapidamente questi «ritagli», quasi senza commento, al solo scopo di non dimenticarli; nella speranza che incontrino il favore di almeno qualcuno di voi, e che quindi non vadano inutilmente persi. Che magari poi succede, come spesso per i pranzi e le cene vere e importanti: che gli avanzi del giorno dopo sono quasi più buoni dei piatti del giorno prima.

 

Della storia del tassista palestinese che rubò un murale di Banksy e del film che la racconta

 

Di tutti gli oggetti che ci circondano (che sono più di trecentomila) e della loro origine, che non conosciamo

 

Di come uno scrittore possa scegliere la copertina del suo libro: un’altra bella storia editoriale

 

Dei battelli che attraversano la baia di New York: per un elogio della vita lenta

 

Di sedici libri sulla scienza che potrebbe valere la pena leggere

 

Di come gli esseri umani riescano a fare il male e continuare comunque a vivere bene

 

Di una (altra) splendida città circondata dalle acque

 

Di un progetto letterario che unisce Beirut a Berlino e la scrittura araba all’Europa

 

Di tutti i libri della biblioteca pubblica di New York

 

Del motivo per cui si entra in un monastero, di come si lavano le coscienze, di come si può amare il prossimo

 

Di un grande regista che non abbiamo più

 

Del tradurre i libri altrui, che è esercizio da palombari e anche un po’ da curatori

Print Friendly, PDF & Email
Davide Profumo
Davide Profumo
La mia pagina Facebook: https://it-it.facebook.com/davide.loscorfano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

×
Registrati
Registrati alla newsletter di ATBV per non perderti le novità del sito.

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa