quasi tutto, ma non la poesia
20 Dicembre, 2018
una possibilità di noi stessi
9 Gennaio, 2019

FAD Terapia antitrombotica nelle SCA

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

 

Sono aperte le iscrizioni al corso dedicato alla Terapia antitrombotica nelle SCA. Per partecipare, è necessario iscriversi online compilando l’apposito modulo sul portale di Planning.it. Il corso sarà attivo dal 1° dicembre 2018 al 30 giugno 2019, salvo raggiungimento del numero massimo di iscritti.

 

«Le Sindromi Coronariche Acute (SCA) sono determinate, nella maggior parte dei casi, dalla rottura o fissurazione di una placca aterosclerotica e dalla conseguente trombosi endoluminale (persistente o transitoria). Esse rappresentano le manifestazioni cliniche più gravi dell’aterosclerosi per il rischio elevato di eventi cardiaci maggiori e di morte precoce o a distanza.
L’angioplastica primaria ha drammaticamente migliorato la prognosi dell’infarto miocardico acuto consentendo la precoce, persistente ed efficace ricanalizzazione dell’arteria interessata. Per antagonizzare l’attivazione trombotica spontanea e quella indotta dai materiali utilizzati nelle procedure di angioplastica coronarica e, di conseguenza, coadiuvare le strategie di rivascolarizzazione, facilitare la riperfusione e ridurre le recidive a breve e a lungo termine, sono disponibili molteplici trattamenti a base di farmaci antiaggreganti e anticoagulanti.

La FAD si ripromette di fare il punto sul tema alla luce della letteratura più recente.»

 

 

Comments are closed.

×
Registrati

20 maggio – 3 giugno 2019 – Survey IV – La terapia anticoagulante orale nel paziente anziano e/o fragile