5 Luglio 2022

Domanda di luglio risposta D

RISPOSTA SBAGLIATA

 

Nei pazienti con infarto miocardico, le linee guida ESC raccomandano una riduzione delle LDL di almeno il 50% rispetto al basale con target <55 mg/dL, indicando come farmaci di prima scelta le statine ad alta intensità. In …

5 Luglio 2022

Domanda di luglio riposta C

RISPOSTA SBAGLIATA

 

Nei pazienti con infarto miocardico, le linee guida ESC raccomandano una riduzione delle LDL di almeno il 50% rispetto al basale con target <55 mg/dL, indicando come farmaci di prima scelta le statine ad alta intensità. In …

5 Luglio 2022

Domanda di luglio risposta B

RISPOSTA CORRETTA

 

Nei pazienti con infarto miocardico, le linee guida ESC raccomandano una riduzione delle LDL di almeno il 50% rispetto al basale con target <55 mg/dL, indicando come farmaci di prima scelta le statine ad alta intensità. In …

5 Luglio 2022

Domanda di luglio risposta A

RISPOSTA SBAGLIATA

 

Nei pazienti con infarto miocardico, le linee guida ESC raccomandano una riduzione delle LDL di almeno il 50% rispetto al basale con target <55 mg/dL, indicando come farmaci di prima scelta le statine ad alta intensità. In …

2 Giugno 2022

Domanda giugno D

RISPOSTA SBAGLIATA

 

Feedback in dettaglio:

Dopo una sindrome coronarica acuta, la DAPT è il trattamento di scelta per la prevenzione della trombosi acuta dello stent e degli eventi ischemici ricorrenti per almeno 12 mesi in assenza di un proibitivo …

2 Giugno 2022

Domanda giugno C

RISPOSTA CORRETTA

 

Feedback in dettaglio:

Dopo una sindrome coronarica acuta, la DAPT è il trattamento di scelta per la prevenzione della trombosi acuta dello stent e degli eventi ischemici ricorrenti per almeno 12 mesi in assenza di un proibitivo …

2 Giugno 2022

Domanda giugno B

RISPOSTA SBAGLIATA

 

Feedback in dettaglio:

Dopo una sindrome coronarica acuta, la DAPT è il trattamento di scelta per la prevenzione della trombosi acuta dello stent e degli eventi ischemici ricorrenti per almeno 12 mesi in assenza di un proibitivo …

2 Giugno 2022

Domanda giugno A

RISPOSTA SBAGLIATA

 

Feedback in dettaglio:

Dopo una sindrome coronarica acuta, la DAPT è il trattamento di scelta per la prevenzione della trombosi acuta dello stent e degli eventi ischemici ricorrenti per almeno 12 mesi in assenza di un proibitivo …

30 Aprile 2022

Domanda maggio risposta E

RISPOSTA CORRETTA

 

Feedback in dettaglio:

L’indicazione alla terapia anticoagulante orale è stata valutata in pazienti con fibrillazione atriale non secondaria a causa reversibile, come l’ipertiroidismo. Questi pazienti sono stati infatti esclusi dagli studi di approvazione degli anticoagulanti orali diretti, …