18 Ottobre, 2018

uscire dal mondo

Immagino che non dovrò far leggere ai miei studenti liceali l’articolo che sto per segnalare a voi, adulti e cardiologi. Lo immagino, anzi lo so: perché l’alcool è entrato da poco nelle loro vite giovani, l’alcool li ha presto sedotti, …

14 Ottobre, 2018

la buona notizia

Che negli ultimi tre giorni Leonard Cohen sia stato al centro di due tra i più interessanti post del web, a me pare già di per sé una buona notizia (sono passati quasi due anni dal giorno della sua morte, …

11 Ottobre, 2018

il consigliatore di libri

Da quasi vent’anni, per esigenze (diciamo così) professionali, ho un piccolo elenco mentale di letture, di romanzi e di racconti, suddivisi in variabili e mutevolissime sottocategorie (storie d’amore, avventure per mare, classici italiani, libri che è meglio non far vedere …

10 Ottobre, 2018

uno come me quando leggo Sereni

[…] E io potrò per ciò che muta disperarmi
portare attorno il mio capo bruciante di dolore…
ma l’opaca trafila delle cose
che là dietro indovino: la carrucola nel pozzo,
la spola della teleferica nei boschi,
i minimi atti, i …

7 Ottobre, 2018

nostre ombre

Avrei voluto consigliarvi un libro, questa mattina. Lo avrei fatto con voce sommessa, perché ci sono argomenti su cui è meglio non esser perentori, per cui è meglio lasciare spazio alle possibili obiezioni, sapere che esse esistono e hanno un …

2 Ottobre, 2018

i ritagli di settembre

Ogni giorno, perlustrando il web alla ricerca di qualcosa che possa essere interessante per l’Oblò, mi segno alcuni articoli, alcuni spunti, che forse mi saranno utili. Ma non tutti poi, in realtà, mi vengono davvero utili: alcuni restano sospesi, inutilizzati, …

30 Settembre, 2018

debiti e debitori

Immagino che a non moltissimi interesserà il ragionamento sulla scuola (e sul fare scuola, sugli studenti che abbiamo a scuola in questi anni) che sto per fare oggi. Me ne scuso in limine, ma ogni tanto è forse anche …

28 Settembre, 2018

la porta

Dal preciso istante della creazione ci guardiamo intorno e diamo un nome alle cose. E il nome è sempre una parola, la parola ha una sua definizione esatta, la quale sta sul vocabolario, la quale stabilisce confini, nega contraddizioni, pone …

25 Settembre, 2018

un link di distanza

Tra le non pochissime inutili ossessioni che hanno, nel tempo, percorso queste marginalissime pagine virtuali, quella per la scrittura e i libri di Daniele Del Giudice non è stata una delle meno importanti. Perché la sua esperienza letteraria mi è …

×
Registrati
Registrati alla newsletter di ATBV per non perderti le novità del sito.

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa