22 Aprile, 2015

chi comunica che cosa

Quando sono stato troppo cortesemente invitato, nell’autunno del 2014, a parlare al convegno dell’Atbv, ho scoperto che in un modo o nell’altro tutti gli interventi dei partecipanti avevano a che fare con la necessità e l’utilità del «comunicare» e sulle …

15 Aprile, 2015

perduti e perdenti

Ogni tanto la letteratura entra nelle nostre vite d’improvviso, dandoci il segno di non esserne in effetti mai uscita, anche quando avevamo smesso di vederla o riconoscerla (soprattutto di riconoscerla). È successo (o almeno mi è sembrato che sia successo) …

12 Aprile, 2015

vedere la letteratura

C’è lo scrivere e c’è il leggere (due atti che noi impropriamente chiamiamo con un nome solo, la letteratura) e c’è pertanto l’impressione (esatta) che entrambe le attività (così prettamente umane) siano legate all’immaginare, al vedere quello che nella realtà …

8 Aprile, 2015

di vecchie e nuove architetture

Nel periodo trascorso mentre questo sito rimaneva chiuso per la doverosa e fruttuosa manutenzione (a proposito: c’è anche un feed reader attivo, adesso, spero ne siate felici), a me sono ovviamente capitate alcune cose. Tra quelle che ricorderò più volentieri, …

1 Dicembre, 2014

I ritagli di novembre

Ogni giorno, perlustrando il web alla ricerca di qualcosa che possa essere interessante per l’Oblò, mi segno alcuni articoli, alcuni spunti, che forse mi saranno utili. Ma non tutti poi, in realtà, mi vengono utili: alcuni restano sospesi, …

30 Novembre, 2014

Un’idea di classico

Nel 1978 – a proposito di lavoro – Alfredo Barberis in una intervista chiese a Fortini se era un «lavoratore metodico» come Moravia, oppure «saltuario». Proprio il genere di domanda che, per quanto sottendeva, faceva infuriare Fortini, il quale così

27 Novembre, 2014

Tutti quegli alberi

È solo un video e forse è esagerato aprire un post per questo semplice link. Ma ho trovato sinceramente splendido il breve filmato (sono 3 minuti) che Dannu Cooke ha girato a Pripyat, vicino Chernobyl, 28 anni dopo l’esplosione del …

26 Novembre, 2014

Panchinari

Partita questa estate l’iniziativa delle panchine letterarie è diventata un successo contagiando artisti e gente comune. L’iniziativa è nata dal National Literary Trust che si occupa di alzare i tassi di lettori in Inghilterra. Così per invogliare soprattutto i giovani

25 Novembre, 2014

Cari ascoltatori

Leggo che forse tante (troppe) delle nostre convinzioni, dei nostri pensieri, addirittura dei nostri convincimenti morali dipendono semplicemente dallo stato dei nostri corpi. Leggo, insomma, che siamo prima di tutto corpi. E leggo, sempre nello stesso articolo, che:…

×
Registrati
Registrati alla newsletter di ATBV per non perderti le novità del sito.

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa