16 Dicembre, 2018

le sbarre della prigione

Provo a sbirciare per un attimo (ma è solo una pausa temporanea, lo sapete già) fuori dalle sbarre della mia prigione letteraria, stamattina, per proporvi una lettura leggermente diversa, eccentrica rispetto alle mie passioni, forse deludente o inattesa per voi …

13 Dicembre, 2018

un giorno morirà

Il post che ho scelto oggi dice in sostanza che «le biografie di una persona sono tantissime».

Che è una cosa davvero importante da dire, a pensarci sul serio. Che è una cosa che ci dice che non abbiamo una …

9 Dicembre, 2018

l’endecasillabo perfetto

È sempre difficile per me non essere d’accordo con Guido Mazzoni, quando parla di letteratura o di poesia (ma anche quando parla di Berlino, a dire la verità; o del disagio che mi sento di provare anche quando non dovrei…).…
6 Dicembre, 2018

come un vento lontanissimo

… poiché ciascuno di noi è innanzitutto ciò che ha letto e che legge, una traccia dei classici, anche come ‘rumore di fondo’ (per dirla con Calvino), prima o poi non può fare a meno di affiorare…

 

È questa …

2 Dicembre, 2018

una poetessa

Io ho un debole per Patrizia Valduga, lo ammetto. Probabilmente è un debole che mi coltivo segretamente fin da quando, ragazzo, lessi le Canzonette mortali di Giovanni Raboni (comprate per caso a un reading del Raboni stesso e perché erano…
30 Novembre, 2018

i ritagli di novembre

Ogni giorno, perlustrando il web alla ricerca di qualcosa che possa essere interessante per l’Oblò, mi segno alcuni articoli, alcuni spunti, che forse mi saranno utili. Ma non tutti poi, in realtà, mi vengono davvero utili: alcuni restano sospesi, inutilizzati,…
29 Novembre, 2018

cioè amore

Avevo pensato, stamattina, di segnalare la migliore recensione che mi è capitato di trovare in queste settimane del nuovo libro di Antonio Scurati, M., che ho letto e che ho trovato un libro importante, starei per dire indispensabile: con…
27 Novembre, 2018

cultura (scientifica)

Un recente e probabilmente poco significativo dettaglio della vita politica nazionale ha fatto sì che negli ultimi giorni si sia spesso discusso della crescente diffidenza verso la scienza, che pare diffondersi in vari strati della popolazione, anche istruita. Mi pare…
22 Novembre, 2018

dove ci incontriamo

Camminiamo e ci incontriamo nei luoghi delle nostre città, ci innamoriamo per le strade, tutto quello che facciamo lo facciamo in casa o fuori di casa, in un paesaggio, urbano o quasi urbano, e così anche se siamo scrittori, incontriamo…
×
Registrati
Registrati alla newsletter di ATBV per non perderti le novità del sito.

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa