21 Giugno, 2016

una fedeltà

La letteratura è incontro, dico spesso a chi benevolmente mi ascolta. Prendete una poesia bellissima, nascondetela sotto terra, dove nessuno la potrà mai leggere, e non sarà più letteratura, nemmeno se fosse la poesia più bella che è mai stata …

19 Giugno, 2016

scappare via

 

In questo momento, la finestra che sta appena dietro il monitor su cui scrivo queste parole è aperta; e, dalla finestra aperta, io posso vedere decine, centinaia di persone che passano, con lo zaino, le borse e il bastone …

17 Giugno, 2016

luogo di lavoro

Quando io ero un giovane lettore abbastanza attento alle novità editoriali, Angelo Ferracuti era un giovane scrittore molto promettente, uno di quelli che in Italia mi piacevano di più. Avevo quasi per caso letto il suo romanzo Attenti al cane

14 Giugno, 2016

tra i miei libri

Mi scuserete, ma sono nuovamente costretto (davvero, non uso a caso questo verbo, davvero) a indulgere a quel po’ di autobiografia che pure, forse, non dovrebbe trovare luogo in questo spazio. Ma oggi è il 14 giugno, data che rimanda …

12 Giugno, 2016

prima di una fine

La cosa più bella che ho letto in questi giorni sul web l’ha scritta un mio amico.

Nel senso che l’ha scritta una persona che è stata proprio un mio amico, un mio compagno di scuola quando eravamo ragazzi e …

9 Giugno, 2016

non così ovvio

Oggi proprio di libri, sul serio. Quindi di libri da leggere o di libri letti, o di libri che forse avremmo dovuto leggere e magari possiamo ancora farcela, siamo ancora in tempo; e un po’ anche di libri che abbiamo …

7 Giugno, 2016

un isolamento

C’è un libro che sto leggendo in questi giorni e che non so nemmeno se davvero mi sta piacendo, ma che continuo a leggere, un po’ ipnotizzato (a volte i libri, lo so, mi ipnotizzano e io aspetto che smettano …

5 Giugno, 2016

è impossibile tornare

Non so quasi niente di Franco Arminio. Ricordavo una poesia letta in televisione da Roberto Saviano, qualche anno fa, ma sono dovuto andare a controllare sul web, che fosse proprio lui, che la poesia fosse proprio quella, che il …

2 Giugno, 2016

i ritagli di maggio

Ogni giorno, perlustrando il web alla ricerca di qualcosa che possa essere interessante per l’Oblò, mi segno alcuni articoli, alcuni spunti, che forse mi saranno utili. Ma non tutti poi, in realtà, mi vengono davvero utili: alcuni restano sospesi, inutilizzati, …

×
Registrati

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa