21 Marzo, 2018

le inspiegabili

Se avete bisogno, nella giornata primaverile e mondiale di oggi, di un’intervista che provi a fare quello che è così difficile fare (cioè spiegare a parole l’inspiegabile, il segreto, l’indicibile del poeta), potreste provare con quello che ha detto Walter

15 Marzo, 2018

il dolore che davvero si sente

A proposito di letteratura insegnata a scuola, mi devo fare delle domande, anche io come Federico Bertoni, ogni volta che entro in classe. E anche io mi faccio più o meno le stesse domande che si fa Federico Bertoni, e …

14 Marzo, 2018

interpretarsi

La bolla sociale funziona ovviamente così: che siccome mi sono scelto gli amici che sono un po’ simili a me, e tendo sempre e più volentieri a parlare con loro, e a sorridere di quello di cui sorridono loro, e …

11 Marzo, 2018

come si traduce Dio

Scrive Maurizio sul suo blog:

 

La preghiera del Padre nostro in latino recita verso la fine “et ne nos inducas in tentationem” (continuando con “sed libera nos a malo”, dove ricordo che non si parla della mela di

9 Marzo, 2018

piccola storia esemplare

Non sarà letteratura (non è letteratura) però è un caso talmente esemplare di diffusione delle notizie false che mi permetto di segnalarlo qui, per chi ancora non lo avesse letto o per chi invece volesse tenerlo a mente per la …

7 Marzo, 2018

il peso della treccia

 

Chissà quanti di voi hanno presente la storiella ittica con cui David Foster Wallace iniziava il suo discorso per la cerimonia di consegna dei diplomi del Kenyon College: «Ci sono due giovani pesci che nuotano uno vicino all’altro e …

5 Marzo, 2018

la prima volta che ho assaggiato un kiwi

Mi piace quest’idea (mi piace oggi, proprio oggi, nel giorno in cui ci guardiamo intorno e sappiamo che dovremo al più presto cercare di capire che cosa sia il popolo, che cosa voglia, davanti a cosa si indigni e perché …

2 Marzo, 2018

i ritagli di febbraio

Ogni giorno, perlustrando il web alla ricerca di qualcosa che possa essere interessante per l’Oblò, mi segno alcuni articoli, alcuni spunti, che forse mi saranno utili. Ma non tutti poi, in realtà, mi vengono davvero utili: alcuni restano sospesi, inutilizzati, …

28 Febbraio, 2018

un elenco di elenchi

Ho improvvisamente ricordato oggi la nettezza un po’ presuntuosa (ma lo eravamo tutti, con i nostri vent’anni…) con cui un amico, tanti anni fa dentro una casa milanese abitata da troppi di noi, mi disse che a lui avevano correttamente …