7 Gennaio, 2016

È sempre indicata una terapia anticoagulante orale in pazienti con Fibrillazione atriale e punteggio CHA2DS2-VASc 1?

A cura di Giuseppe Patti

3 Dicembre, 2015

Attività fisica e mortalità: esiste una quantità ideale per vivere sani e a lungo?

A cura di Francesco Sofi

2 Novembre, 2015

La gestione delle trombosi venose diagnosticate incidentalmente

A cura di Walter Ageno

L’incidenza di trombosi venose diagnosticate in modo incidentale dopo esecuzione di esami strumentali effettuati per ragioni cliniche differenti (ad esempio la stadiazione di un tumore) è in verosimile aumento. Questo riguarda principalmente le embolie polmonari, …

30 Ottobre, 2015

CardioPRevent@riab.it: una sintesi dei lavori

A cura di Marco Ambrosetti

Nelle giornate del 23 e 24 ottobre 2015, nella splendida cornice di Torre del Parco a Lecce, si è tenuto il principale appuntamento annuale organizzato da GICR-IACPR, Società Italiana di Cardiologia Riabilitativa e Preventiva: CardioPRevent@riab.it. …

29 Ottobre, 2015

Il congresso ACCA, un appuntamento da non perdere…

A cura di Maddalena Lettino

Nei giorni dal 17 al 19 ottobre 2015 si è svolto a Vienna il 4° congresso annuale della Società Europea di Acute Cardiovascular Care (ACCA). In una cornice storica di grande fascino e prestigio si …

19 Ottobre, 2015

Commento a Wilmot, Evidence for Stagnation in Young Adults, Especially Women (Circulation)

A cura di Maurizio Del Pinto

24 Settembre, 2015

Un infarto… 20 anni dopo!

A cura di Gianfranco Cucchi

RIASSUNTO

Viene descritto il caso clinico di un uomo colpito da infarto miocardico acuto inferiore e del ventricolo destro 21 anni fa trattato con trombolisi: alla coronarografia evidenza di coronaropatia trivasale, ma in considerazione di …

4 Settembre, 2015

Follow-up a 10 anni dello studio RITA 3: «Lazzaro, vieni fuori!»

A cura di Stefano Savonitto

Le evidenze a favore di una strategia riperfusiva immediata sono schiaccianti nell’infarto miocardico con ST sopraslivellato (STEMI), e i suoi risultati a lungo termine sono stati ben epigrafati da Robert Califf nell’editoriale di commento al …

4 Settembre, 2015

BVS in STEMI: lo scenario ideale?

A cura di Giancarla Scalone

L’angioplastica primaria rappresenta il trattamento di scelta nei pazienti con infarto acuto del miocardio con sopraslivellamento del tratto ST (ST segment elevation myocardial infarction, STEMI). L’introduzione di stent medicati (“drug eluting stent”, DES) di prima …

×
Registrati

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa