Credo che possa interessare e incuriosire qualcuno (almeno come ha interessato e incuriosito me) questa bella infografica elaborata dal sito linkiesta.it che, raccogliendo i dati Eurostat degli ultimi venti anni, ricostruisce la spesa pubblica di ciascuno dei paesi europei, la sua composizione e le differenze tra un paese e l’altro. Ci vuole all’inizio un po’ di pazienza per capire come funziona la grafica (consiglio di seguire il tutor del sito, che è abbastanza chiaro); poi le cose si fanno rapidamente limpide e interessanti. Io ho ovviamente guardato subito le spese relative all’Istruzione; voi, immagino, partirete da quelle riferite alla Sanità. Ma forse, sia io sia voi potremmo impararne qualcosa che vada oltre i soliti luoghi comuni sui tagli agli sprechi e la revisione della spesa (spending review, per quelli che hanno dimenticato l’italiano).

Davide P.
La mia pagina Facebook: https://it-it.facebook.com/davide.loscorfano

un piccolo torto letterario

Può darsi che alcuni di noi, ieri mattina, abbiano avuto un moto di stupore nel sentire il nome di Giorgio […]

la rete di un grande destino

Scrivo di Europa, se ne avete voglia. Poche righe, qualche appunto, solo per ricordare a me stesso (e a chi […]

sensi di colpa

Siamo arrivati al punto: dobbiamo pagare le tasse. Io e la mia compagna, in questi giorni di caldo mediterraneo (qualità […]

libri che cerchiamo

Se avete voglia, anche oggi, di parlare di libri, io credo che possiate partire da qui. Dalla secca ma puntuale […]

lo sguardo altrui

Forse la letteratura non serve a niente, non possiamo escluderlo. E non voglio affatto escluderlo. O forse la letteratura serve […]