Carissimi, come senz’altro noterete, tra i candidati a occupare uno dei ruoli vacanti in ACCA c’è il nostro Presidente, Claudio Fresco.
Quale possa essere l’opportunità per il gruppo di studio è ben chiaro. Quindi,  cari amici, se avete diritto di voto, usatelo e soprattutto… pensate all’ATBV!
Buon anno
Claudio Cuccia, webmaster

ACCA ha fatto un call per coprire delle posizioni vacanti nei suoi comitati. Ci sono sette comitati e questi sono gli italiani selezionati da un totale di 160 candidature:

  1. Allied Societies, ESC associations, Councils and WG Committee: 2 posizioni disponibili, 5 candidati selezionati di cui 1 italiano: Natale Daniele Brunetti
  2. ACCA Congress Committee: 2 posizioni disponibili, 4 candidati selezionati di cui 2 italiani: Claudio Fresco e Marco Tubaro
  3. Web, Comminication and Press Committee: 2 posizioni disponibili, 4 candidati selezionati di cui 1 italiano: Antonio Francesco Amico
  4. Education and Training Committee: 3 posizioni disponibili, 5 candidati selezionati di cui 1 italiano: Laura Massobrio
  5. Young ACCA Committee: 2 posizioni disponibili, 7 candidati selezionati di cui 1 italiano: Guido Tavazzi

Le votazioni sono riservate agli iscritti ACCA con diritto di voto e sono aperte fino al 23 gennaio 2017.

Redazione ATBV

Quale terapia anticoagulante durante la gravidanza in portatrici di protesi valvolari meccaniche?

A cura di Seena Padayattil (altro…)

due libri magari sorprendenti

Anzitutto una rapida (ma essenziale) nota, stamattina, per segnalarvi l’imperdibile post in cui si descrive un epistolario di natura religiosa […]

Alirocumab efficace nei pazienti diabetici: i risultati dei trial ODYSSEY DM-Insulin e DM-Dyslipidemia

A cura di Ivana Pariggiano (altro…)

spogliarsi delle vesti

C’è una risposta molto interessante, entro un’intervista altrettanto interessante, che ho letto ieri sul web: l’ha data Antonio Di Grado, […]

sonnambulismi letterari

… attraversiamo la vita reagendo alle situazioni che ci sono familiari attenendoci sempre allo stesso copione: diciamo “bene” quando ci […]